ARTICOLAZIONI SANE PER I CANI DI PICCOLA TAGLIA: Cosa fare?

articolazioni sane per cani di piccola taglia
Home » ARTICOLAZIONI SANE PER I CANI DI PICCOLA TAGLIA: Cosa fare?

 

Sono teneri e ispirano subito simpatia, sono i cani di piccola taglia: Chihuahua, Volpino di Pomerania, Maltese, Carlini, Pincher, Yorkshire  solo per fare qualche esempio. Tuttavia per garantirgli una vita sana e felice è fondamentale  un programma di cura e benessere fin da cuccioli per avere articolazioni sane soprattutto ma non solo per i cani di piccola taglia .

Sebbene alcune razze come Bassotto, ShihTzu, Maltese,  Jack Russell definite condrodistrofiche  a causa della conformazione ad arti corti e tronco allungato siano predisposte a problemi congeniti alla colonna vertebrale, bisogna considerare che tutti i cani di piccole dimensioni, per la rapidità e precocità dello sviluppo muscolo-scheletrico, sono predisposti a forme di instabilità,  che potrebbero a loro volta essere alla base di lussazioni (soprattutto di rotula) disallineamenti e rotture legamentose spontanee, inevitabilmente destinate a evolvere in una dolorosa osteoartrite (artrosi).

Per avere articolazioni sane per i cani di piccola taglia è bene seguire un programma di cura e benessere fin da subito.

Alimentazione e attività fisica

Molto importante per avere articolazioni sane nei cani di piccola taglia ( e non solo) è il controllo dell’alimentazione e l’attività fisica evitando sovrappeso/obesità che inevitabilmente andranno ad influire sulle articolazioni.

Soprattutto durante la crescita, è fondamentale evitare squilibri dietetici e metabolici che inevitabilmente si ripercuotono sul benessere articolare.

Nel programma di protezione articolare rientra anche l’utilizzo di prodotti sicuri e certificati per il rinforzo delle articolazioni dei cuccioli, anche di piccola taglia. In particolare, può risultare molto utile l’utilizzo di integratori o cibo specifico in grado di potenziare il metabolismo energetico dei muscoli ; in questo modo si aumenta la stabilità e il corretto funzionamento delle articolazioni in crescita.

Visita ortopedica

Altrettanto importante è un’accurata e precoce visita ortopedica, da programmarsi ad esempio già in occasione delle prime vaccinazioni di base.

Il veterinario avrà così la possibilità di “intercettare” il problema articolare ancor prima che compaiano i segni evidenti di un’osteoartrite che compromette tutta la vita futura del cane e potrà consigliare l’utilizzo di integratori specifici o mangimi complementari ricchi di omega 3, acidi grassi essenziali, dalle molteplici qualità che, specie se provenienti da Krill, quindi altamente biodisponibili, sono in grado di ridurre l’infiammazione e lo stress ossidativo che potrebbero subire le articolazioni.

Potrebbe anche interessarti

Cura del cavallo

Cura del Cavallo

Eccoci qui per un nuovo interessante articolo. Oggi parleremo di CAVALLI! La cura del cavallo per il suo benessere. Splendidi animali, eleganti ed empatici, ma anche

Leggi tutto »
Pulci e zecche

PULCI E ZECCHE

Oggi parliamo di un argomento molto importante per chi vive con un amico cane, gatto o coniglio. Il problema fastidiosissimo per lui e per noi

Leggi tutto »

Richiedi informazioni

Vuoi ricevere delle informazioni sui nostri prodotti? Hai delle domande?
Scrivici!